TOEIC: a cosa è utile la certificazione? Come si svolge l’esame? 

Il TOEIC Test è uno degli esami più sostenuti al mondo. Difatti, ogni anno sono più di 5 milioni le persone che provano a passare il test. La sigla significa Test of English for International Communications. 

La certificazione TOEIC è richiesta da aziende ed università di tutto il mondo. I candidati di solito sono lavoratori internazionali che cercano un miglior posizionamento sul mercato lavorativo o che desiderano seguire una formazione internazionale. Permette difatti, a chi ottiene la certificazione, di presentare un CV che attesti con certezza di essere in possesso di ottime conoscenze della lingua inglese. Specialmente in materia di business english!

L’esame si compone di due parti: il TOEIC listening e reading e il TOEIC Speaking & Writing Test.Oggi trattiamo la parte di ascolto e scrittura.

TOEIC: la struttura dell’esame

Parliamo dal TOEIC listening & reading test. Si tratta di un esame a scelta multipla tra 200 quesiti. Per sostenere questa sezione del TOEIC test abbiamo a disposizione 2 ore strutturate così:

– 45 minuti: listening 100 domande

– 75 minuti: reading 100 domande

Il TOEIC listening e reading test valuta le skills del candidato di comprendere il parlato e lo scritto in lingua inglese su argomenti d’affari ed internazionali. Il punteggio massimo ottenibile è di 990 punti.

L’esame è in formato cartaceo. Prima di iniziare a sostenerlo verranno fornirti a tutti i candidati l’argomento del test ed un foglio per le risposte.

Durante il listening sarà richiesto di ascoltare delle registrazioni e poi fornire delle risposte. Mentre per il reading si dovrà rispondere a domande sulla grammatica, comporre 4 testi ed infine leggere dei testi e rispondere ad alcune domande.

Una volta terminato e superato il test, il candidato riceverà l’attestato tramite posta. Il certificato ha una valenza di due anni.

Un breve accenno sulla seconda parte basata del test sulla scrittura e parlato. Serve a valutare le capacità del candidato di usare correttamente la grammatica e di sapere organizzare al meglio la sintassi inglese. Come punteggio massimo per questa sezione possiamo ottenere 400.

TOEIC listening e reading test: qualche utile consiglio per prepararsi al meglio.

In questo articolo vediamo alcuni consigli per sostenere al meglio la sezione del TOEIC listening and writing test.  Consigliamo, a prescindere da quale parte dobbiamo sostenere del TOEIC test, di ripassare grammatica e tempi verbali con specifiche nel mondo del business english.

–  Per la sezione listening il consiglio è quello di sfruttare al meglio le informazioni contenute nel fascicolo del TOEIC test. In tal modo sarà possibile concentrarsi il più possibile sugli elementi principali della registrazione e rispondere così correttamente. Le tracce audio del Listening possono contenere accenti americani, australiani, inglesi o canadesi. Nel mentre svolgi le tue sezioni di pratica ti consigliamo di ascoltare varie registrazioni per migliorare la tua comprensione dei diversi accenti inglesi.

– Per prepararsi al meglio per la sezione di reading consigliamo di
controllare accuratamente le risposte ed identificare il tipo di domanda. Le diverse frasi avranno vocaboli, contesti e strutture grammaticali differenti. Rileggiamo più volte il contenuto per identificare le parole chiavi e riassumere al meglio le idee. Individuiamo le informazioni più pertinenti all’interno del testo e dei titoli. Proprio in queste sezioni troviamo le informazioni e le strutture del testo più importanti e rilevanti.

Sono tutti piccoli e semplici suggerimenti che certamente ti aiuteranno ad evitare gli errori più comuni e ad ottenere ottimi punteggi finali.

 

Leave a comment