Ti sei mai chiesto quali sono le lingue più parlate al mondo? E perché l’inglese fa parte di queste? Stabilire una lista non è semplice. Si contano nel mondo almeno 7000 lingue in totale. Non è possibile determinare un numero preciso di persone che parlano una determinata lingua, in quanto risulta difficile distinguere la lingua e l’infinità di dialetti esistenti. Basti pensare alla differenza che c’è tra l’inglese parlato tra le colline della Scozia e quello parlato nella lontana Tasmania. Potrebbero essere considerate due lingue diverse. Questo sottolinea l’importanza dell’apprendimento linguistico: oltre a imparare la lingua del nostro paese nativo, dobbiamo studiare quelle di altre nazioni per comunicare con il resto del mondo. L’inglese, nello specifico, rientra tra le lingue fondamentali da apprendere: è tra le lingue più parlate al mondo. Vediamo dove si colloca equali sono le altre.

Le lingue più parlate al mondo: ecco un elenco.

#10 Punjabi
Al decimo posto troviamo questa lingua, parlata da circa 100 milioni di persone principalmente in due paesi: India e Pakistan. Si tratta di una lingua indoeuropea.

#9 Giapponese
Il giapponese è la lingua più concentrata. Ha 130 milioni di madrelingua in un unico stato, il Giappone. Tuttavia, la lingua viene parlata anche da gruppi di persone in Brasile, Filippine e Stati Uniti.

#8 Russo
Si contano nel mondo circa 170 milioni di madrelingua russi, motivo per il quale rientra all’ottavo posto tra le lingue più parlate al mondo. È una delle sei lingue ufficiali delle Nazioni Unite.

#7 Portoghese
Il portoghese è parlato da 220 milioni di persone. Deve molto al passato coloniale del Portogallo. I conquistatori diffusero questa lingua in altre parti del mondo: Brasile, Capo Verde, Angola e Mozambico.

#6 Bengalese
Può sembrare strano, ma anche il bengalese è tra le lingue più parlate al mondo. E’ parlata in Bangladesh, in Arabia e in molte comunità dell’India. Il totale di madrelingua nel mondo si aggira intorno ai 200 milioni.

#5 Arabo
L’arabo classico è al quinto posto, con i suoi 300 milioni di locutori nativi. Per non parlare dei dialetti inquantificabili. È una lingua afro-asiatica e viene parlata in numerosi paesi oltre al Marocco, tra cui l’Algeria, la Tunisia, l’Iraq e l’Egitto.

#4 Hindi
Al quarto posto tra le lingue più parlate al mondo troviamo l’hindi, con i suoi 340 milioni di madrelingua. In India si contano ben 23 lingue, ma l’hindi è la principale. Per questo è parlata in tutta la parte Nord del paese, nonché in Nepal e in alcune parti del Pakistan.

Quindi, quali sono le lingue più parlate al mondo? Vediamo la top 3.

#3 Inglese
Senza grande stupore, l’inglese si trova ai primi posti tra le lingue più parlate al mondo. Ma è incontestabile il suo primato nella lingua del business o della tecnologia. Non c’è Borsa finanziaria del mondo che non sia ancorata all’inglese, così come la letteratura scientifica, tecnologica e informatica. Ma in generale, chi opera a livello internazionale è certo che l’inglese è e sarà la insostituibile lingua ponte: quella che permette di raccordarsi con partner commerciali o di ricerca. Sono quasi 400 milioni le persone che la usano in quanto lingua madre, ma più di 1 miliardo parla l’inglese come seconda o terza lingua. Più di 50 paesi ricorrono all’inglese come lingua ufficiale e lo è in almeno un paese di ogni continente. Il grande successo dell’inglese lo dimostra il fatto che, nei paesi in via di sviluppo, è considerato un segno di successo saper parlarlo fluentemente. E’ fondamentale nell’ambito degli affari, nei viaggi e per le relazioni internazionali.

#2 Spagnolo
Troviamo lo spagnolo al secondo posto: sono circa 460 milioni i locutori nativi. Un numero enorme, dato dal fatto che è una lingua presente in tutti i continenti. Non solo: è la lingua ufficiale della Spagna e della quasi totalità dei paesi dell’America Latina.

#1 Cinese
Al primo posto tra le lingue più parlate al mondo troviamo il cinese, con 1 miliardo e 200 milioni di persone madrelingua. Fa parte delle lingue sinitiche e, se consideriamo il piano geografico, è la lingua ufficiale in Cina, Taiwan, Malesia e Singapore.

Dopo aver constatato quali sono le lingue più parlate al mondo, facciamo un rapido calcolo: 1 persona su 6 parla il cinese, ma più di un quarto della popolazione mondiale parla l’inglese. Questo sottolinea ulteriormente l’importanza dell’inglese, al giorno d’oggi: è ormai fondamentale conoscerlo e utilizzarlo a livello mondiale. È considerata la lingua internazionale per eccellenza: è la lingua ufficiale del commercio internazionale e dei viaggi. E’ una lingua ibrida, flessibile e in continua evoluzione.

Se vuoi migliorare il tuo inglese, affidati a professionisti del mestiere e visita il nostro sito: https://lamiascuoladiinglese.com/

Lascia un commento