Stai cercando da diverso tempo di conciliare lavoro e studio dell’inglese, ma non ci riesci? 

Sappiamo bene, che svolgere due attività contemporaneamente potrebbe risultare difficile e pesante, ma con un po’ di organizzazione vedrai che si riesce a far tutto.  

D’altronde, lavorare e studiare è un po’ come svolgere dell’esercizio fisico: più passano gli anni e più sembra complesso, e soprattutto può risultare tutto molto più complicato se c’è da gestire anche la propria attività lavorativa.  

E quindi, ti chiederai: come si può con il lavorotrovare anche del tempo per studiare e migliorare la lingua inglese? 

Il tempo si trova sempre e comunque: persino un manager super impegnato può organizzare al meglio il suo tempo per conciliare lavoro e studio dell’inglese.  

Per questo abbiamo pensato di fornirti 3 utili tips che possono guidarti, affinché tu possa riuscire a conciliare il lavoro e studio dell’inglese sfruttando al meglio il tuo tempo: 

 

1)Puoi ascoltare dei podcast mentre ti stai spostando per lavoro.  

Qualunque siano le tue passioni o interessi, finanza, sport, cucina o informatica, puoi sicuramente trovare dei podcast che fanno al caso tuo. Ti basterà sceglierli in lingua inglese e ascoltarli mentre ti stai recando al lavoro, oppure mentre stai facendo sport o durante le tue semplici attività quotidiane. In questo modo, potrai sfruttare il tuo tempo per migliorare l’inglese senza troppi sforzi. Vedrai che studiare nei tempi “morti” permetterà più facilmente di conciliare lavoro e studio, e il tuo cervello ti ringrazierà, perché sarà talmente assorbito senza neanche accorgertene. 

 

2)Puoi impostare la lingua dei tuoi device in inglesesmarthpone, laptop o tablet 

Di certo non ti stravolgeranno la vita questi piccoli cambiamenti, ma ti saranno comunque di grande aiuto per conciliare lavoro e studio senza troppe difficoltà. Ricordati, che qualunque azione, anche la più banale o semplice, come il rispondere ad un sms su WhatsApp in inglese, o ad una mail di lavoro, o scrivere un post sui canali social in lingua, richiederà comunque un esercizio mentale di adattamento.  

 

3)Cerca occasioni per fare pratica nella vita di tutti i giorni.  

Comunicare con persone o colleghi che parlano inglese attorno a te, interagire con loro e riprodurre la pronuncia può migliorare sicuramente la padronanza della lingua senza togliere troppo tempo alla tua giornata. In questo modo vedrai che conciliare lavoro e studio dell’inglese sarà molto più facile! 

Sappiamo che nella vita di tutti i giorni siamo sempre assorbiti da impegni, ma è sicuramente anche questo il bello di essere vivi! D’altronde, se non trovi un modo di divertirti anche quando studi l’inglese, non riuscirai mai a renderlo una priorità. 

Se vuoi davvero iniziare a conciliare lavoro e studio dell’inglese, da oggi puoi farlo con i nostri 3 consigli IEC: sfrutta le tue risorse a disposizione, cerca ciò che ti piace e che suscita interesse e vedrai che con un po’ di costanza il resto verrà da sé. 

Provare per credere! 

Lascia un commento